Se cerchi prodotti, volantini e punti vendita - Conad.it

Chi Siamo

Conad – acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia.

Approfondisci
Report

Annual Report 2019

La comunità è più grande

Scopri di più

Sosteniamo il futuro

Ci impegniamo costantemente a contribuire alla crescita del nostro Paese, avvicinandoci con forte sensibilità a temiambientali e promuovendo la produzione nazionale.

Approfondisci

News e approfondimenti

Iniziative, posizioni, dichiarazioni e approfondimenti che riguardano il sistema cooperativo Conad.

Approfondisci

Una dimensione etica e sociale


Sosteniamo il futuro

 

Per Conad essere leader di mercato significa assumersi responsabilità sempre maggiori, che vanno oltre la semplice crescita del fatturato.

Da questa convinzione ha preso corpo il portale internet “Sosteniamo il futuro (futuro.conad.it)” dedicato alla sostenibilità, che racconta l’impegno del gruppo leader della Gdo italiana e dei suoi Soci in favore di ambiente e comunità a 360 gradi. Conad Adriatico è impegnata attivamente sui contenuti del portale, con l’obiettivo di fornire ai consumatori indicazioni utili a comprendere meglio il dietro le quinte dei prodotti sullo scaffale e delle politiche adottate dall’insegna con la margherita: cosa viene fatto da Conad per i territori, come si concilia attività d’impresa e rispetto dell’ambiente, quale attenzione viene riservata alle filiere.

Sosteniamo il futuro è un progetto pensato in linea con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile fissati dall’Onu per il 2030. Restano pochi anni per centrare traguardi rilevanti in ambiti come la lotta alle povertà, la transizione ambizione e la lotta ai cambiamenti climatici.

Possiamo farcela, ma solo con l’impegno di tutti.

sosteniamo.JPG

Le iniziative di solidarietà durante
l’emergenza Covid 19


Nell’anno del Coronavirus i Soci di Conad Adriatico hanno attuato una serie di iniziative per fornire
supporto e aiuto a persone e famiglie in difficoltà economiche. A queste si aggiungono gli aiuti agli ospedali: i Soci Conad attraverso le Cooperative hanno donato 3 milioni di euro a due strutture ospedaliere in prima linea nel contenimento e contrasto dell’epidemia di Coronavirus Covid-19, ovvero lo Spallanzani di Roma e il Sacco di Milano, per il finanziamento delle attività di ricerca sui farmaci di contrasto al Covid-19.

Mask to school

In un anno difficile per la crisi pandemica, i centri commerciali gestiti da Ethos sono stati protagonisti di un’importante iniziativa di carattere sociale.

Migliaia di mascherine chirurgiche certificate sono state distribuite gratuitamente a oltre 30mila bambini in 100 scuole in 12 province d’Italia.

Con questo progetto Ethos, società di Conad Adriatico, che si occupa di gestire 27 centri commerciali in tutta Italia, ha voluto lanciare un segnale di vicinanza al proprio territorio, mettendosi a fianco della popolazione con un gesto piccolo ma ricco di
significato.

COVID .JPG

Emergenza sanitaria in prima linea per le comunità

La scoppio della pandemia ha comportato uno sforzo senza precedenti, che ha visto impegnati tutti, chi dietro alle quinte – fornitori, magazzinieri, impiegati – chi in prima linea: i Soci e i loro collaboratori che nei punti di vendita, anche nella difficoltà, hanno avuto la sensibilità di mettere sempre al centro dell’attenzione il cliente, andando incontro alle sue esigenze fondamentali, ascoltandolo e prendendosene cura, adeguando alla situazione strategie ed operatività in tempi brevissimi, modificando orari, servizi e assortimenti, facendo in modo che sugli scaffali ci fossero le cose indispensabili per tutti.

Altrettanto importante è stato l’impegno, la generosità e il sostegno a favore di numerose iniziative locali, collaborando con enti pubblici, parrocchie, Caritas, Croce Rossa, Protezione Civile, associazioni di volontariato, affiancando e rafforzando una rete solidale fortemente radicata nel territorio, capace di arrivare in maniera capillare alle persone più in difficoltà.

anziano-e-bambina-passeggio.jpg

Per le comunità locali

L’emergenza sanitaria del 2020, dovuta alla diffusione del Coronavirus, ha modificato profondamente la vita della comunità e ha catalizzato l’attenzione sulle iniziative di solidarietà, sempre più importanti per supportare concretamente le persone più bisognose.

anziano-e-bambina-passeggio.jpg

Insieme per la scuola

Insieme per la Scuola  è un’iniziativa che ormai da nove anni testimonia il costante impegno di Conad nel sostenere la crescita e l’istruzione delle nuove generazioni, permettendo alle scuole italiane di aggiudicarsi gratuitamente, tramite un sistema di buoni, materiali didattici, attrezzature informatiche e multimediali e tanti altri articoli indispensabili per l’attività scolastica e l’apprendimento. Conad Adriatico ha distribuito 2.280
premi a 1.767 istituti scolastici per un valore di 187.992 euro.

INSIEME_PER_LA_SCUOLA.JPG

Scrittori di Classe

Diffondere valori fondamentali e quanto mai attuali come il piacere della lettura e della scrittura.

È l’obiettivo di “Scrittori di Classe”, progetto promosso da Conad e rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado sul territorio nazionale.

Un appuntamento consolidato che ha visto coinvolti nelle sette edizioni 3 milioni di alunni e 140mila classi, distribuito gratuitamente 20 milioni di libri e donato 30 milioni di
euro in attrezzature informatiche e materiali didattici alle scuole.

Dopo avere affrontato tematiche come la sana e corretta alimentazione, lo sport, l’ambiente e la resilienza, la scelta del tema della settima edizione di “Scrittori di Classe”
2020/2021 è stata lo spazio, con la presa di coscienza dei problemi ambientali del nostro pianeta, visti dallo spazio.

Sono state oltre 22mila le classi iscritte provenienti da oltre 7.600 scuole, con più di 6mila racconti pubblicati sulla piattaforma dedicata al progetto.

SCRITTORI_DI_CLASSE.JPG

Educazione alimentare “La lezione vien mangiando”

 

Conad Adriatico è da sempre impegnata sul terreno dell’educazione alimentare, nella convinzione che
sensibilizzare i più giovani su questi temi aiuti a promuovere comportamenti virtuosi all’interno dei nuclei familiari.

Il progetto sulla corretta alimentazione è rivolto alle classi seconda e terza della scuola primaria.

L’iniziativa coinvolge diverse scuole primarie del territorio con l’obiettivo di promuovere nelle giovani generazioni la corretta alimentazione, la cultura del non spreco e la
valorizzazione dei prodotti e della loro trasformazione. Il corso si articola in due lezioni in classe per parlare di nutrienti, di piramide alimentare, di filiere e lettura delle etichette; una visita al supermercato “laboratorio didattico” alla scoperta del settore.

 

 

LEZIONE_VIEN_MANGIANDO.JPG

Le iniziative di solidarietà Empori della solidarietà

 

La pandemia ha reso l’Italia più povera: le stime preliminari Istat relative al 2020 indicano valori dell’incidenza di povertà assoluta in crescita sia in termini familiari (dal 6,4% del 2019 al 7,7%, +335mila, per un totale di oltre due milioni di famiglie), sia in termini di individui (dal 7,7% al 9,4%, oltre 1 milione in più) che si attestano a 5,6 milioni.

Nell’anno del Covid-19, rileva l’Istituto, si sono azzerati i miglioramenti registrati nel 2019.

In questo contesto assumono ancora più importanza gli Empori della solidarietà, un’iniziativa promossa a partire dal 2008 dalla Caritas – l’organismo della Conferenza Episcopale Italiana per la promozione della solidarietà – per fornire aiuti concreti a persone e famiglie in difficoltà economiche.

 

 

EMPORI.JPG

La Fabbrica dei Fiori

 

Conad Adriatico ha contribuito alla realizzazione di un vivaio di un ettaro di superficie a San Benedetto del Tronto

(AP) gestito dalla Cooperativa Primavera.

Una Cooperativa sociale ONLUS composta da operatori con disabilità psichica supportati nello svolgimento del proprio lavoro per favorire il loro inserimento lavorativo attraverso l’attività di cura dei fiori e delle piante.

Inoltre, per accrescere la collaborazione di tutti i membri della cooperativa, è stato creato un allevamento di api per la produzione di miele.

 

 

FABBRICA_FIORI.JPG
Archivio Bilanci
Immagine archivio

Bilancio Sociale 2016

Lorem ipsum dolor sit amet

Download
Immagine archivio

Bilancio Sociale 2015

Lorem ipsum dolor sit amet

Download
Immagine archivio

Bilancio Sociale 2014

Lorem ipsum dolor sit amet

Download
Immagine archivio

Bilancio Sociale 2013

Lorem ipsum dolor sit amet

Download