Se cerchi prodotti, volantini e punti vendita - Conad.it

Chi Siamo

Conad – acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia.

Approfondisci
Report

Annual Report 2019

La comunità è più grande

Scopri di più

Sosteniamo il futuro

Ci impegniamo costantemente a contribuire alla crescita del nostro Paese, avvicinandoci con forte sensibilità a temiambientali e promuovendo la produzione nazionale.

Approfondisci

News e approfondimenti

Iniziative, posizioni, dichiarazioni e approfondimenti che riguardano il sistema cooperativo Conad.

Approfondisci

default.jpg

Press Area

News da Conad

Iniziative, posizioni, dichiarazioni e approfondimenti che riguardano il sistema cooperativo

Vedi tutte

Presentato a Roma l’XI Rapporto sulla Legislazione Commerciale

L’Italia dopo la crisi sanitaria: il ruolo della distribuzione commerciale in un nuovo patto tra istituzioni e imprese per la ripresa dell’economia e la crescita del Paese

Approfondisci

FRANCESCO PUGLIESE, AD CONAD: “LA RIAPERTURA DEI CENTRI COMMERCIALI MI AUGURO SIA LA PRIMA LUCE IN FONDO AL TUNNEL DELLA PANDEMIA”

Bologna, 18 maggio 2021 – “La decisione della Cabina di Regia del Governo di consentire la ripresa delle attività nei centri commerciali durante i weekend e nei giorni festivi mi auguro s...

Approfondisci

ACCESSO AL CASHBACK DI STATO PER LA CARTA INSIEME PIU’ CONAD CARD CHE DAL 24 MARZO ENTRA NEL CIRCUITO PAGO PA

Una buona notizia per gli oltre 300mila titolari, che potranno accedere al recupero del 10% delle spese effettuate nei punti vendita Conad con questo pagamento elettronico ...

Approfondisci

SAPORI&DINTORNI CONAD E SAPORI&IDEE CONAD VINCONO L’EUROPEAN PRIVATE LABEL AWARDS 2021

Sono stati premiati: - Crema al Pistacchio con Pistacchio Verde di Bronte ...

Approfondisci

Nel corso del 2019 è divenuta la prima catena della grande distribuzione organizzata, conquistando la leadership assoluta e rafforzando quella detenuta da tempo nel canale dei
supermercati. Un risultato che, unito all’acquisizione della quasi totalità delle attività italiane di Auchan, posiziona sempre più Conad come soggetto di grande rilievo per il Paese.

Download Press Kit
default.jpg
default.jpg

Consorzio Nazionale Dettaglianti


Chi siamo

Conad – acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia. Insegna leader della distribuzione in Italia, Conad ha saputo conquistare le famiglie italiane offrendo qualità, convenienza e un modello originale di fare impresa e fare la spesa. Un modello che pone al centro le persone: i soci, i clienti, la comunità. Nel corso del 2019 è divenuta la prima catena della grande distribuzione organizzata, conquistando la leadership assoluta e rafforzando quella detenuta da tempo nel canale dei supermercati. Un risultato che, unito all’acquisizione della quasi totalità delle attività italiane di Auchan, posiziona sempre più Conad come soggetto di grande rilievo per il Paese.
Fondato nel 1962, il consorzio Conad riunisce 6 cooperative principali, che complessivamente associano 2.290 dettaglianti, dando vita a un modello distributivo che non trova eguali nel panorama della grande distribuzione italiana: un sistema costruito sulla figura del commerciante-cooperatore, imprenditore del commercio associato in cooperativa.Il modello organizzativo Conad si presenta strutturato su tre livelli:
• i soci titolari dei punti vendita, imprenditori associati in cooperativa;
• le cooperative, che operano nelle diverse aree del Paese supportando gli imprenditori associati e coordinando l’attività commerciale a livello territoriale, con servizi amministrativi, commerciali, logistici e finanziari;
• il Consorzio nazionale, che agisce da centrale di acquisto e servizi, si occupa della pianificazione strategica, dell’attività di marketing e comunicazione per tutto il sistema, nonché della produzione, promozione e sviluppo della marca del distributore.


La storia

La storia di Conad è quella di un gruppo di piccoli dettaglianti che, tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio dei Sessanta, spinti dal desiderio di emanciparsi dal potere dei grossisti e dell’industria di marca, smentirono la vocazione individualista comunemente attribuita al commerciante e decisero di associarsi per affrontare uniti il mercato. La Seconda guerra mondiale era finita da poco più di un decennio e il Paese era deciso a lasciarsi alle spalle orrori e povertà, per crescere rapidamente, ricostruire e soprattutto costruire un mondo nuovo. Dettaglianti, bottegai, piccoli e piccolissimi esercenti, ma anche contadini e operai senza lavoro, insieme imparavano il mestiere di cooperatore. Fondarono i primi gruppi cooperativi di acquisto, poi si associarono con altre esperienze simili che stavano nascendo un po’ in tutto il Paese e il 13 maggio 1962, a Bologna, siglarono l’atto costitutivo di Conad, il Consorzio Nazionale Dettaglianti. Così è nata l’insegna che tutti conosciamo e che in 58 anni è divenuta la prima catena della distribuzione commerciale in Italia.
Un sistema cooperativo complesso, ancora oggi sorretto da un gruppo – molto più consistente – di commercianti associati, persone che hanno compiuto una scelta di campo: cooperare per crescere meglio e insieme, soci, clienti e territorio.


La centralità del socio imprenditore

Il socio imprenditore racchiude in sé più identità: è, al tempo stesso, commerciante, imprenditore e cooperatore, e in questa originale combinazione risiede il tratto distintivo di Conad. Gli imprenditori dettaglianti di Conad hanno sempre scelto liberamente di mettersi assieme, di associarsi e crescere, avendo consapevolezza del ruolo centrale della persona, delle sue ambizioni e dell’importanza di valorizzarne le potenzialità. Sia che si tratti di dare risposta alle esigenze dei clienti – magari anticipandone bisogni e desideri – sia di indirizzare, gestire e rendere profittevole l’impresa, senza tuttavia perdere di vista i legittimi interessi economici e sociali dei soggetti con cui si è in relazione. Ma anche di contribuire allo sviluppo della cooperativa, per condividere con altri soci programmi e progetti di lavoro.

Il Consiglio di amministrazione

Il Cda è composto da presidente, vicepresidente, amministratore delegato e da 12 consiglieri in rappresentanza delle cooperative associate. L’organo determina le scelte di carattere strategico e di indirizzo dell’attività, verificando l’andamento della gestione e l’applicazione delle regole di governo. Il Consiglio di amministrazione è in carica dal 20 giugno 2017.

Documenti utili
Immagine archivio

Annual report 2019

Lorem ipsum dolor sit amet

Download
Immagine archivio

Bilancio di sostenibilità 2017

Lorem ipsum dolor sit amet

Download